LYNX logo

DIGITAL INNOVATION

Storify: quando l'Open Source funziona nella PA

Open Source nella PA : come è andata?
Leggi i commenti social della giornata

Si è tenuto mercoledì 28 gennaio presso la sala Tevere in Regione Lazio a Roma il workshop “Open source in Pubblica Amministrazione: perché funziona!”, organizzato da LAit e RIOS (Rete Italiana Open Source).

Tanti i presenti che hanno riempito la sala, provenienti sia del mondo PA che ICT, per un incontro che si è rivelato essere più di una semplice presentazione.

Gli interventi di alto livello hanno mostrato casi reali e modelli operativi di successo dell'introduzione di sistemi e pratiche Open Source, applicati in diversi contesti di lavoro nelle pubbliche amministrazione, non senza escludere dal dibattito le difficoltà incontrate nell'introduzione del software libero nelle amministrazioni.

A introdurre e condurre la mattina Marco Ciarletti, manager RIOS, e Francesco Loriga, amministratore unico LAit. Interventi di Giovannini (AGID), Frascarelli (LAit), Montegiove (Provincia di Perugia/LibreUmbria), Tessarin (SMC/RIOS), Penge (Lynx/RIOS).

Di seguito vi riportiamo la cronologia twitter dell'hastag #opensource_PA e lo storify della giornata creato da Sonia Montegiove di LibreUmbria, che è stato presentato come buona pratica nazionale da poter copiare, riusare, migliorare anche nelle altre regioni.